Mobilità sostenibile, Bianchi (M5S): «Gli incentivi per l’acquisto delle bici elettriche stanno funzionando alla faccia di chi sponsorizza l’inquinamento ambientale»

0

«Ringraziamo Roberto Revelant che una volta tanto ci dà una buona notizia: in appena due mesi – e sottolineiamo due mesi – di disponibilità del contributo per l’acquisto delle biciclette elettriche, è stato già impiegato il 10% dello stanziamento complessivo di 300 mila euro. Certo non si può dire che l’analogo incentivo per l’acquisto di nuove automobili abbia ottenuto risultati così positivi!». La portavoce del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale, Elena Bianchi, contesta la miopia di chi, ancora oggi, è contrario alla mobilità sostenibile.

«In realtà questo strumento non è affatto inefficace come ha sostenuto il consigliere di Autonomia responsabile. Quello che è veramente scandaloso, è il tempo impiegato dalla giunta Serracchiani per emanare il regolamento attuativo e la scarsa promozione che l’esecutivo regionale ha voluto dare a questa iniziativa – attacca Bianchi -. Sarebbe invece interessante comparare il dato di vendita delle bici elettriche con quello precedente all’entrata in vigore dell’incentivo».

«C’è poco da “scandalizzarsi”, quindi, per questa cifra relativamente esigua, secondo Revelant, sottratta alla sanità, agli enti pubblici e alle aziende in grave sofferenza. D’altronde – conclude la portavoce M5S – una bicicletta a pedalata assistita può facilmente sostituire un’auto di proprietà per i troppi disoccupati costretti a muoversi per cercare un lavoro».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.