” La giunta comunale vigili sulle operazioni di cessione dei crediti di Acegas Aps “

0

Ieri sera in consiglio comunale, durante la fase dedicata al question
time, ho rivolto la seguente domanda di attualità all’assessore Omero:

http://files.meetup.com/207586/20120220-domandadiattualita-acegas4.pdf

In sintesi, mi preoccupano i contratti di cessione dei crediti e gestione
degli incassi che Acegas Aps service (energia elettrica) ed Estenergy
(gas) a dicembre hanno stipulato con una banca lussemburghese facente parte del gruppo Intesa San Paolo.

Non mi permetto di valutare la convenienza economica e finanziaria
dell’operazione, mi preoccupa di più l’aspetto sociale.
La cessione del credito è infatti avvenuta nella modalità pro soluto,
ovvero è stato ceduto anche il rischio di inadempimento da parte del
cliente di Acegas Aps. Ciò significa che la pensionata triestina che, per
dimenticanza o per mancanza di denaro, non pagherà una bolletta del gas o dell’energia elettrica si troverà debitrice non più di Acegas Aps ma di un banca, con i conseguenti rischi di pignoramento dei beni. Su questo aspetto, in un periodo di forte crisi, la giunta comunale dovrà
attentamente vigilare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.