Fondi alle associazioni: vergognosa campagna elettorale

3

“E’ vomitevole constatare che i consiglieri e gli assessori comunali di Trieste usano soldi pubblici per la propria campagna elettorale”.
E’ questo il giudizio della lista civica Trieste 5 stelle, in merito alla notizia secondo la quale una delibera di giunta assegnerà 190.000
euro ad associazioni locali, in base a scelte discrezionali ed indicazioni provenienti dai consiglieri comunali.

“Riteniamo che sia giusto sostenere le associazioni che operano sul territorio ma è corretto farlo secondo criteri che premiano i progetti
più meritevoli, e non basandosi su rapporti di amicizia.
Se si vuole riavvicinare il cittadino alla politica e se alle prossime elezioni amministrative si vuole evitare di assistere ad un’alta
percentuale di astensionistmo, allora si smetta di utilizzare queste vecchie pratiche clientelari”.

Paolo Menis
gruppo Beppe Grillo Trieste
lista civica Trieste 5 stelle – beppegrillo.it
www.gruppobeppegrillo.it
www.trieste5stelle.it

3 Commenti

  1. Secondo me bisognava rispondere:
    “bisogna dividere queste somme tra i vari quartieri che, durante le assemblee pubbliche, voteranno dove destinare i fondi”
    o qualcosa del genere, per far capire alle persone che solo loro possono evitare questo schifo, e solo loro conoscono chi merita questi soldi.

    magari non tutti, iniziando da un 10-20-50% del totale per poi aumentare se funziona..

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.