Linee ferroviarie ad alta capacità e ad alta velocità

In relazione alle previsioni di percorsi alternativi della linea TAV previsti nel territorio comunale, posto che nessuno studio economico ha dimostrato la necessità di interventi invasivi sul patrimonio naturale necessari per la realizzazione di infrastrutture dimensionalmente così rilevanti, accertato che sarebbero pochissimi i vantaggi reali per la città, l’Amministrazione Comunale dovrà promuovere soluzioni diverse presso gli Enti competenti, affinché, al posto di investimenti ingenti in infrastrutture dal dubbio ritorno economico e dal certo e evidente impatto ambientale, vengano realizzati quegli interventi più urgenti di potenziamento e manutenzione delle infrastrutture esistenti.