Cittadini con l’elmetto

A Trieste c’è un gruppo di lavoratori e studenti che ritiene che costruire un rigassificatore a meno di un chilometro da centri abitati vada semplicemente contro ogni logica.
A Trieste c’è un gruppo di uomini e donne che pensa che avere una raccolta differenziata dei rifiuti ferma al 20% sia una vergogna.
A Trieste c’è un gruppo di studenti e lavoratori che vorrebbe vedere proposti e realizzati dei progetti a lungo termine per lo sviluppo economico e sociale della città.
A Trieste c’è un gruppo di elettori che considera i politici propri dipendenti e che vorrebbe periodicamente confrontarsi con loro. Purtroppo questi sono disponibili solo prima delle elezioni.

L’unico strumento a nostra disposizione è l’informazione. L’informazione vera, quella presa direttamente alla fonte e che consente da una parte di far pressione sui nostri dipendenti/amministratori pubblici, dall’altra di avviare una vera rivoluzione culturale, con l’obiettivo di ridurre il consumo delle risorse, contribuire al concreto miglioramento della qualità della vita e stimolare la partecipazione dei cittadini alla gestione della cosa pubblica.

NON DELEGARE LE DECISIONI CHE RIGUARDANO IL TUO FUTURO, INFÒRMATI E INDOSSA ANCHE TU L’ELMETTO!

Indossa l’elmetto perché ogni cittadino che vuole conoscere e parlare di energia pulita, di fonti rinnovabili, di acqua pubblica, di mobilità sostenibile, di connettività gratuita, di trasparenza, di raccolta differenziata e di tanti altri argomenti deve tutelarsi dalla mala informazione imposta da giornali e televisioni.

Se anche tu vuoi essere un CITTADINO CON L’ELMETTO:
– partecipa agli incontri della lista civica Trieste 5 stelle ed iscriviti
– iscriviti al forum meetup per discutere e ricevere la newsletter

Cittadini con l'elmetto Cittadini con l'elmetto