“AcegasAps: la commissione negata” Comunicato stampa dd 16 settembre 2011

0

Giovedì, durante la riunione dei capigruppo del Consiglio comunale di
Trieste, è emersa la volontà del centrosinistra di non voler richiedere
l’istituzione di una commissione speciale su Acegas-Aps.

Sono sbigottito. La commissione speciale potrebbe effettuare
approfondimenti sui principali atti amministrativi della holding e sulle
cause dell’eccessivo indebitamento della quotata, come abbiamo richiesto
noi la scorsa settimana. Un lavoro che proponiamo di svolgere a costo
zero, chiedendo che non sia previsto il gettone di presenza. Prendiamo
atto che per la maggioranza locale queste non sono priorità per il
Consiglio comunale di Trieste.

Ad ogni modo oggi ho invitato tutti i consiglieri comunali a sottoscrivere
la richiesta di istituzione della commissione. Se tale richiesta verrà
firmata da almeno 14 consiglieri, allora se ne discuterà in Consiglio
comunale. Staremo a vedere chi veramente vuole fare chiarezza sulla
gestione della più importante azienda partecipata dal Comune di Trieste.

Tutto questo mentre la qualità dei vari servizi svolti dalla
municipalizzata continua a scadere. Ci è infatti giunta notizia che da
domani, in ben quattro zone della città, il servizio di raccolta dei
rifiuti sarà sospeso.

Cordiali saluti,
Paolo Menis

Paolo Menis
consigliere comunale
gruppo “moVimento 5 stelle Trieste”
lista civica Trieste 5 stelle – beppegrillo.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.